Ciò che offriamo

Il gruppo di consulting “KCG” offre servizi per la risoluzione dei problemi relativi alla valutazione della conformità della produzione nel territorio dell’Unione Economica Eurasiatica (Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan) mediante un’analisi completa della situazione sul mercato e l’adozione dei metodi più efficaci per ottenere i documenti necessari, senza che il cliente debba istituire una rappresentanza sul territorio della Russia e dell’Unione Doganale (UEE).

Cooperiamo fruttuosamente con enti per la certificazione, istituti di progettazione, organizzazioni per le perizie, laboratori, istituti scientifici e con gli organi del Servizio Federale per la difesa dei diritti del consumatore della Russia (Rospotrebnadzor). Assieme ai nostri partner, vi aiuteremo a trovare una soluzione ottimale per portare a termine i vostri progetti in Russia e nell’Unione Doganale.

Chi siamo

Nella nostra compagnia lavorano specialisti dotati di anni e anni di esperienza in svariati centri per la certificazione e centri di collaudo in Russia e nell’Unione Econonica Eurasiatica. “KCG” offre ai produttori e ai fornitori un’intera gamma di servizi necessari per importare i loro prodotti nell’Unione Doganale. Forniamo un servizio di accompagnamento completo: da una consulenza con valutazione dei costi al supporto per l’ottenimento di ogni tipo di autorizzazione, alla preparazione della necessaria documentazione tecnica, ai servizi di traduzione tecnica. Offriamo inoltre un pieno sostegno durante l’intero “ciclo vitale” dell’autorizzazione ottenuta. Fra i nostri clienti fissi si possono trovare tanto i grandi produttori internazionali quanto gli importatori locali e i piccoli imprenditori individuali.

Col nostro aiuto, le compagnie vengono a capo di varie incombenze:

Ottengono la certificazione iniziale, necessaria per immettere i propri prodotti sui mercati della Russia e dell’Unione Doganale.

Rinnovano, conformemente alle esigenze dell’ordinamento giuridico, certificati e dichiarazioni ottenuti in precedenza

laborano un adeguato piano logistico, tenendo conto delle esigenze dell’ordinamento giuridico vigente.

Risolvono i problemi relativi alla sicurezza dei loro prodotti sul territorio dell’Unione Economica Eurasiatica

Con i nostri clienti, non adottiamo uno schema di lavoro fisso. Siamo convinti che ogni compagnia costituisca un caso a sé e che, da parte nostra, sia necessario un approccio individuale per comprendere tutte le difficoltà e proporre delle possibili soluzioni agli incarichi proposti. Ad ogni cliente, siamo pronti a proporre uno schema di lavoro individuale che risponda pienamente alle esigenze dell’ordinamento giuridico in questione. I nostri specialisti sono sempre pronti ad aiutarvi nella scelta di una soluzione adeguata per ottenere le necessarie autorizzazioni, ottimizzando i tempi e riducendo i costi di svolgimento del lavoro.

Servizi

Collaborando con noi, otterrete un servizio eccellente che include un’ampia gamma di prestazioni relative all’importazione di prodotti nel territorio dell’Unione Economica Eurasiatica e alla loro successiva circolazione sul mercato dei paesi membri dell’Unione stessa.

  • 1

    Consulting

    Scopo fondamentale dei nostri servizi è quello di verificare se siano necessarie autorizzazioni per importare e smerciare prodotti in Russia e nei paesi dell’Unione Economica Eurasiatica, valutare il grado di difficoltà e il costo dei documenti stessi, fornire al cliente una consulenza riguardo alle sottigliezze giuridiche nel campo della regolamentazione tecnica, nonché aiutarlo a organizzare il lavoro d’insieme per l’ottenimento della documentazione pertinente.
  • 2

    Rappresentazione degli interessi

    Per fare domanda per l’ottenimento di un certificato o registrare una dichiarazione di conformità ai requisiti presenti nei Regolamenti Tecnici dell’Unione Economica Eurasiatica, il richiedente deve essere una persona giuridica o un’imprenditore individuale registrato conformemente all’ordinamento giuridico dei paesi della UEE. Questi deve inoltre presentarsi come produttore, venditore o persona autorizzata adempiente le funzione del produttore straniero sulla base di un regolare contratto. Il gruppo di consulting “KCG” può proporre ai produttori stranieri di adempiere per loro conto le funzioni di Rappresentate autorizzato nel territorio della Russia e dei paesi dell’Unione Economica Eurasiatica
  • 3

    Ricerca di partner affidabili

    Negli ultimi anni, sul mercato dei servizi per la valutazione della conformità, sono apparsi molti intermediari i quali forniscono servizi fittizi e vendono documenti di dubbia qualità che vengono di conseguenza annullati producendo un’infinità di conseguenze spiacevoli per i fabbricanti, gli importatori e i venditori di un dato prodotto. Per quanto riguarda la nostra reputazione ci comportiamo con particolare accuratezza e, prima di stipulare un contratto e raccomandare un partner ai nostri clienti, controlliamo tassativamente il partner stesso, analizzando i rischi che potrebbero presentarsi lavorandoci assieme. Lavoriamo esclusivamente, mediante contratto diretto, con soggetti accreditati ed evitiamo le compagnie che propongono servizi di dubbia qualità.
  • 4

    Documentazione tecnica e traduzione

    In molti casi, per ottenere delle autorizzazioni, può essere richiesto un gran numero di documenti tecnici specifici. I nostri specialisti hanno una grande esperienza di lavoro e si orientano bene nel campo della documentazione. Partendo da un dato incarico, siamo in grado di fornire servizi per la preparazione delle analisi dei valori di sicurezza, delle descrizioni tecniche, delle specifiche, delle matricole, delle istruzioni e di qualunque documento necessario per ottenere le autorizzazioni in questione. Tale servizio viene fornito sulla base dei dati ricevuti dal cliente, i quali vengono tradotti e adattati alle esigenze dell’ordinamento giuridico del paese in questione.
  • 5

    Ottenimento delle autorizzazioni

    Conformemente al tipo di merce che state pianificando d’importare in Russia o nei paesi dell’Unione Doganale (UEE), sarete obbligati a prendere atto di una serie di requisiti, senza il rispetto dei quali l’importazione della merce risulta impossibile. Questi possono essere costituiti tanto dai requisiti comuni per la valutazione della conformità nel quadro dei Regolamenti Tecnici dell’Unione Economica Eurasiatica quanto da un’ampia gamma di requisiti previsti dall’ordinamento giuridico degli stati-membri dell’Unione: vari tipi di certificati, dichiarazioni, conclusioni, autorizzazioni e altri documenti obbligatori. Aiutiamo a valutare correttamente i requisiti dell’ordinamento giuridico e a trovare una soluzione ottimale per l’ottenimento dei documenti necessari, tenendo conto dei requisti richiesti dall’ordinamento giuridico in questione e senza che i nostri clienti siano sottoposti a preoccupazioni superflue.
  • 6

    Accompagnamento della transazione e servizio informazioni.

    Forniamo un pieno accompagnamento della transazione, dalla consulenza iniziale all’ottenimento della documentazione necessaria, ma non ci limitiamo a questo. Informiamo i clienti di eventuali cambiamenti dell’ordinamento giuridico, gli aiutiamo ad adattare l’autorizzazione ai nuovi requisti o, qualora la legge lo richieda, ad ottenere un nuovo documento. Controlliamo il periodo di validità dei documenti tenendo conto della loro data di scadenza o di quella del controllo di routine. Tutto questo è indispensabile per informare in tempo il cliente della necessita di prendere le dovute misure per continuare a smerciare i suoi prodotti nel territorio dell’Unione Economia Eurasiatica.
  • 7

    Firma digitale per le persone giuridiche

    Qualunque transazione d’affari di un’organizzazione è accompagnata dalla redazione di documenti. Il lavoro che li concerne può essere svolto in modo più veloce, semplice e sicuro grazie a una firma digitale autenticata. Tale firma permette di facilitare l’elaborazione dei documenti, semplificando la collaborazione con le parti contraenti e gli enti statali. Grazie a una firma digitale autenticata, possono venire ridotte le spese per l’elaborazione e la custodia dei documenti. Conformemente alla legge n. 64-LF del 6 aprile 2011 “Sulle firme elettroniche”, un documento autenticato con tale tipo di firma diviene equiparabile a un analogo cartaceo firmato. Tali documenti vengono utilizzati all’interno della compagnia e consegnati alle parti contraenti e agli enti per il controllo. Non è pertanto necessario presentare un documento analogo su supporto cartaceo. Potete avvalervi del nostro configuratore on-line per compilare la domanda per una firma elettronica e calcolarne il costo.
!
I nostri servizi non si limitano alle consulenze e all’aiuto nell’organizzazione del processo per ottenere vari tipi di autorizzazioni; siamo dotati di un’enorme esperienza lavorativa nel settore della valutazione della conformità e pronti a risolvere incarichi di qualunque difficoltà relativi a un uso efficiente dell’ordinamento giuridico della Russia e dell’Unione Doganale e alla riduzione delle spese relative, posto che tutto ciò non trascenda la la legislazione vigente

Rivolgetevi a noi

POTETE INVIARE UNA RICHIESTA MEDIANTE IL SITO, UN NOSTRO MENAGER SI METTERA’ IN CONTATTO CON VOI